COMUNICATO STAMPA INCONTRO AUTORI MINISTRO FRANCESCHINI 1-8-2014

Si e' svolto oggi alla Casa del Cinema di Roma l'incontro unitario delle associazioni degli autori ( ANAC, 100autori, WGI, ASIFA, Doc.it, Anart, Art, Aidac) con il Ministro del Mibact  Dario Franceschini accolto dal presidente dell' ANAC Ugo Gregoretti che ha sottolineato l'importanza di una rinnovata unita'.

Gli autori hanno proposto al Ministro di avviare un New Deal che parta dal settore del cinema e dell' audiovisivo per il rilancio e lo sviluppo economico e culturale del Paese.

Il Ministro ha ascoltato con attenzione gli interventi e le proposte degli autori su una legge di sistema e di provvedimenti urgenti attuabili in tempi brevi.

" Auspico una legge antitrust che liberi il mercato da posizioni dominanti che impediscono il mercato della distribuzione e che sarebbero illegali in altri paesi come gli Usa", ha sottolineato Paolo Virzi' nel suo intervento di chiusura.

Ettore Scola, prima di passare la parola e le conclusioni al Ministro, ha ricordato l'importanza che il cinema  ha nella formazione etica ed estetica delle nuove generazioni. Nella sua replica il  Ministro ha dimostrato la sua vicinanza ai temi posti in primo piano dagli autori: la tutela del diritto d'autore in un mondo globalizzato, l'importanza del cinema e della cultura come volano dell'economia italiana; la necessità' di un nuovo cinema che racconti la contemporaneità anche scollegato da logiche prettamente commerciali e la sua visibilità in particolare nelle sale dei centri urbani; il ruolo fondamentale della formazione del pubblico a partire dalle scuole.

L'incontro di oggi e' la prima tappa verso un tavolo di lavoro permanente che gli autori e il Mibact hanno intenzione di costituire subito dopo il festival.

Foto di copertina di Maurizio Riccardi

 

 

 

 

ANAC

Roma, via Montello 2 – 00195

© ANAC

Codice fiscale: 97010300586