COMUNICATO STAMPA ANAC del 15/1/2010 su art. Repubblica

COMUNICATO STAMPA ANAC del 15/1/2010

 L’ ANAC - Associazione Nazionale Autori Cinematografici -  in merito all’articolo pubblicato su Repubblica e su Repubblica.it di oggi, intende chiarire che le tariffe applicate sui nuovi supporti di riproduzione digitale non sono da considerarsi una  tassa  ma una retribuzione sul lavoro  degli autori.  Questo meccanismo di remunerazione differita denominato Copia Privata consente, al tempo stesso, una grande libertà di acquisizione, circolazione e fruizione delle opere da parte di tutti i cittadini.   Tali disposizioni non sono altro che l’applicazione di quanto già stabilito da anni sui supporti analogici e sono già state recepite e applicate in tutti i Paesi europei.

15/01/2010 - Comunicati Stampa
ANAC

Roma, via Montello 2 – 00195

© ANAC

Codice fiscale: 97010300586