” TRASPARENZA E COMPETENZE PER I NUOVI ESPERTI” – Comunicato stampa

COMUNICATO STAMPA del 9/12/2019

TRASPARENZA E COMPETENZE PER I NUOVI ESPERTI

 

L’ Associazione Nazionale Autori Cinematografici, in riferimento alla nomina da parte del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali degli esperti competenti per la scelta dei progetti di scrittura, sviluppo, produzione, promozione e distribuzione cinematografici, (progetti che sono finanziati con i sostegni pubblici selettivi) esprime il suo apprezzamento per essere finalmente arrivati, tramite una procedura chiara e trasparente, ad assegnare l’incarico a 15 professionisti qualificati.

Si ricorderà come in passato l’ Anac si era mostrata contraria ai cosiddetti tavoli composti da sub-esperti non previsti dalla legge e scelti senza alcuna trasparenza.

L’ Anac considera queste nomine un segnale positivo per la coerente applicazione dei sostegni selettivi che dovrebbero essere riservati esclusivamente ai produttori e agli autori che proprio per l’ originalità dei progetti, non sempre allineati con i linguaggi e le storie già collaudate, hanno difficoltà a reperire risorse sul mercato. La storia personale di alcuni dei professionisti nominati tra i 15 esperti dimostrano la loro sensibilità nei confronti del cinema d’autore teso a stimolare un’ analisi critica della realtà.  Ci auguriamo infine che i nuovi esperti ristabiliscano la6 possibilità dei colloqui con gli autori e i produttori nella fase preliminare della decisione, come accadeva in passato.

ANAC

Roma, via Montello 2 – 00195

© ANAC

Codice fiscale: 97010300586