Francesco Rosi

La scomparsa di Francesco Rosi crea un dolore incolmabile per tutti noi. Un regista straordinario che con la bellezza e la profondità delle sue opere ha regalato dignità e rispetto al cinema e all’Italia. I suoi film riuscivano ad affascinare, stupire e ad incantarci. Non possiamo che ribadire le sue parole: il cinema è insostituibile per continuare a vivere in maniera civile.

lunedì 12 gennaio sarà allestita la camera ardente dalle ore 9.00 alla Casa del Cinema. Alle 12.00 la commemorazione.

11/01/2015 - ANACronista / Notizie ANAC
ANAC

Roma, via Montello 2 – 00195

© ANAC

Codice fiscale: 97010300586