ANAC - Associazione Nazionale Autori Cinematografici

 
 

Cinema d’iDEA – dal 28 giugno al 3 luglio Isola Tiberina
21 giugno 2018

 

                            IL CINEMA E’ DONNA ALL’ISOLA TIBERINA: il nuovo Festival è Cinema d’iDEA

dal 28 GIUGNO – 3 LUGLIO al CineLab

 

L’ Associazione culturale La Tribù dell’ Arte, con il patrocinio dell’ANAC, Associazione Nazionale Autori cinematografici e di EWA, Rete di donne europee dell’Audiovisivo, presenta dal 28 Giugno al 3 Luglio 2018 la prima edizione del Festival Cinema diDEA, il cinema delle donne, al CineLab dell’Isola Tiberina, presso l’Isola del Cinema. Solo film diretti da donne.

A partire dalle 21, ogni sera, dopo una brevissima introduzione della curatrice della rassegna, Patrizia Fregonese de Filippo e una brevissima lettura dell’attrice Miriam Mesturino e di Blu Yoshimi, seguirà la proiezione di due film diretti da registe donne, italiane o straniere. Lungometraggi di finzione, documentari e cortometraggi dalla Norvegia, Giappone, Italia, Francia, Austria, Cina, Francia, USA etc. Il festival si apre con lo splendido film palestinese di Annemarie Jacir: Wajib – Invito al matrimonio.

Il Festival Cinema d’iDEA vuole rispondere all’esigenza di coprire quel gap, quel vuoto di punto di vista femminile che c’è nel cinema e nella società, come evidenziano recenti ricerche e dati. Basti pensare che nel mondo le registe donne sono solo il 7%. E in Italia ancora meno.

Ogni sera un incontro con un’ autrice, una regista o un’altra professionalità dello spettacolo. La seconda proiezione è prevista alle 22,30-23,00.

Ogni sera si parla di donne , di pari opportunità, di reali difficoltà delle donne nel mondo del cinema, dell’arte e non solo, e saranno raccolte proposte su cosa fare per dare maggiore visibilità al punto di vista femminile. La giuria ha come Presidente Silvia Scola.

 A questo è dedicato uno speciale Convegno il 1 Luglio alle 19,00, dal titolo: “7 e mezzo. Come creare ricchezza”.

Al convegno partecipano:
la nostra grande regista Liliana Cavani, che in tempi diversi è riuscita ad emergere e a portare il Cinema Italiano ai più alti livelli, Silvia Costa, parlamentare europea, Gianni Celata (Economista -Docente di Economia dell’Informazione e della Comunicazione presso La Sapienza di Roma), Maura Misiti per DEA (IRPPS Consiglio Nazionale delle Ricerche) , che ci informerà su ulteriori ricerche, Lidia Tarantini (psicologa junghiana e fondatrice della rivista Eidos e di ETNA ), Flavia Barca (membro commissione Mibact), Michela Fusaschi , Prof.ass. di antropologia culturale Università Roma Tre Dipartimento di Scienze Politiche.

Dai dati di EWA e del Mibact emerge questa realtà per troppo tempo sommersa: le donne nel cinema, come ovunque, fanno fatica. In Italia la percentuale di donne regista è la più bassa in Europa. Mancanza di talento? No, mancanza di opportunità.

Si uniranno a noi anche tutte le donne di WIFT &M Italia, la nuova associazione di donne italiana collegata alla Women in Film in Usa, che con Dissenso Comune collabora e che premierà l’attrice Maddalena Ischiale co-protagonista del film Unbroken di Angelina Jolie e del sequel che uscirà nel 2019. Inoltre Cinema d’iDEA è gemellato con il Festival di Creteil in Francia, Films de Femmes, il più antico e celebre, di cui potremo vedere alcuni film selezionati in concorso, con uno splendido Paris la blanche di Lidia Terki, in originale. La serata del 2 Luglio inizierà alle 19 con la presentazione del libro di Adriana Pannitteri “Cronaca di un delitto annunciato”.


 
 
 
ANAC - Associazione Nazionale Autori Cinematografici
Via Montello, 2 - 00195 Roma :: Tel.: +39 (06) 37.51.94.99 :: e-mail: info@anac-autori.it