Anac: sulla previdenza indispensabile l’unità degli autori

L’Anac, da sempre impegnata in prima linea anche per le rivendicazioni previdenziali degli autori, accoglie favorevolmente l’azione che i 100 autori stanno portando avanti in questo periodo e auspica di poter condensare tutte le energie di registi e sceneggiatori in un’azione unitaria, assieme a tutte le altre associazioni, per imprimere tutta la forza necessaria a vincere questa fondamentale battaglia. L’Anac Si rende pertanto disponibile fin d’ora a un confronto con gli stessi 100 autori, Wgi, Doc.it, Aidac, Anart e Asifa.

Stralcio dell’intervista a Virgilio Tosi realizzata da Alessandro Rossetti e Pierpaolo Andriani per l’archivio storico Anac

 

ANAC

Roma, via Montello 2 – 00195

© ANAC

Codice fiscale: 97010300586