ANAC - Associazione Nazionale Autori Cinematografici

 
 

Torino Short Film Market II edizione
28 novembre 2017

 

Prende il via la seconda edizione  del Torino Short Film Market, che quest’anno si svolge dal 29 novembre al 1° dicembre, durante il 35° Torino Film Festival. Edizione ricca quella del Torino Short  Film Market 2017 – ha commentato Jacopo Chessa, direttore del Centro Nazionale del Cortometraggio -.
Quest’anno il market si apre a nuovi spazi, si accresce con nuovi eventi e punta a ricoprire un ruolo sempre più rilevante nel panorama italiano, in stretta connessione con il mondo della produzione cinematografica e televisiva, a livello italiano e internazionale.
Unico mercato della forma breve in Italia e principale evento industry del corto, il Torino Short Film Market, progetto del Centro Nazionale del Cortometraggio, prevede tre intense giornate di incontri, pitch, approfondimenti e showcase sulla realtà virtuale, video library, market screeningsper addetti ai lavori e un programma di proiezioni di corti in sala aperto al pubblico, nelle sale del Circolo del Lettori, al Centro di produzione Rai di Torino e al Centro Congressi Torino Incontra.
Gli incontri: Il TSFM inizia nel segno del digitale, una nuova frontiera che il TFSM offre ai suoi partecipanti per scoprire i formati digitali pensati per la Rete, per la Realtà Aumentata e per la Realtà Virtuale. Storie transmediali, interattive e generi specificamente per il web, come le webserie e i video digitali, o per mobile, come le mobile series e le storie-app, saranno approfonditi e discussi in una tavola rotonda e in incontri one to one. Grazie a una apposita call, Digita!, i formati digitali saranno parte integrante dell’edizione di quest’anno, già a partire dalla prima giornata. Il 29 novembre, infatti, presso la Sala Grande del Circolo dei Lettori, produttori, player e broadcasterapprofondiranno la questione della produzione e del mercato proprio per i contenuti digitali (ore 9.30) dove interverranno importanti player italiani (come Palomar) e internazionali (tra cui Wide e Diversion Cinema). Dopo la tavola rotonda sarà il momento dei pitch (12.30), con i progetti selezionati tra quelli iscritti a Digita!, un progetto curato da Simone Arcagni che, insieme a Bruno Smadja, coordinerà i rappresentanti dei singoli progetti che si giocheranno tutto in dieci minuti ciascuno.Saranno poi le realtà internazionali del digitale a presentarsi, a partire dalle 14.30 (sempre nella Sala Grande). Interverranno Loren Hammonds (Programmer, Film & Experiential – Tribeca Film Festival), Girolamo Da Schio (Torino Virtual Reality Festival), Rose of Dolls (Bilbao Web Fest) e Bruno Smadja (Cross Video Days – Mobile Film Festival), coordinati da Simone Arcagni.Gli appuntamenti al Circolo dei Lettori si chiuderanno alle 17.00, con un workshop di realtà virtuale a cura di Impersive VR – Guido Geminiani.


 
 
 
ANAC - Associazione Nazionale Autori Cinematografici
Via Montello, 2 - 00195 Roma :: Tel.: +39 (06) 37.51.94.99 :: e-mail: info@anac-autori.it